Biologia con curvatura biomedica
Biologia con curvatura biomedica
Dialoghi con Galileo Galilei
Foro di gruppo dei protagonisti
Il Centro
articolo pubblicato in cronaca di Chieti il 6 aprile 2017
La Scienza va a teatro
Spettacolo teatrale degli alunni del Masci
Viaggi di istruzione
Sicilia - marzo 2017
pi-day 2017
...alcuni partecipanti ....
pi-day 2017
la sequenza
Itinerarium mentis
Sabato 4 marzo 2017 - un momento della manifestazione
Il Centro
articolo pubblicato in cronaca di Chieti il 28 febbraio 2017
sabato 4 marzo 2017
Itinerarium mentis: ridendo, scherzando, la Scienza e non
From Peers4coding to robotics
7-22 Ottobre 2017
Le Buone Pratiche
Presentazione EDU DAY - L'Aquila 5 maggio 2017
EDU DAY - Experience the future of Education
EDU DAY - L'Aquila 5 maggio 2017

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

Volge al termine il primo anno della sperimentazione avviata con successo presso la nostra scuola, “Biologia con curvatura biomedica”. In tale occasione corre l’obbligo e il piacere di ringraziare in primo luogo:

  • l’Ordine Provinciale dei Medici della Provincia di Chieti, nelle persone del Presidente, il dottor Ezio Casale e del suo validissimo delegato dottor Lorenzo Capasso;
  • il Direttore del Museo Universitario di Chieti, Luigi Capasso;
  • i Medici esperti per le ore di formazione e di Alternanza Scuola-Lavoro  associate ai singoli Moduli Formativi;
  • gli studenti corsisti che, con entusiasmo e sacrificio, han seguito la sperimentazione, partecipando attivamente a lezioni e a verifiche in itinere.

Vogliamo soprattutto sottolineare il prezioso e indispensabile intervento della Dott.ssa Lorenza Crisante, Dermatologa; della Dott.ssa Elda Andreoli Ortopedico; del dottor Luigi Capasso, Antropologo ed Ortopedico; della Dott.ssa Patrizia Di Gregorio, Ematologa; della dott.ssa Sabina Gallina, Cardiologa, del dottor Luca Di Giampaolo, Medico del Lavoro.
Un grazie sentito da parte nostra alprof. Luigi Capasso, direttore ed ideatore del Museo Universitario, sito in viale IV novembre a Chieti, che ha generosamente prestato le sue pregevoli e moderne strutture di Laboratorio a consentire un raffinato lavoro sul campo da parte dei giovani fruitori, seguendo con attenzione e lungimiranza il delicato momento di osservazione e rilevamento dati degli stessi.

L’iniziativa, fortemente voluta dal Dirigente Scolastico, prof.ssa Sara Solipaca, è stata concretamente realizzata grazie alla Referente del Progetto, prof.ssa Immacolata Rainaldi, docente di Scienze presso il nostro Liceo e affermata professionista che con tenacia ha portato avanti lezioni teoriche e coordinamento di tutte le attività.

Ad majora, dunque! Gli studenti individuati per frequentare il corso si avviano con sempre maggiore sicurezza al superamento dei tests di Medicina, finalità ultima della sperimentazione stessa, come previsto. Con l’auspicio di intensificare le attività stesse, dall’anno prossimo si apriranno nuove iscrizionie verrà consentito ad un numero maggiore di alunnidi partecipare ex novo, mentre i corsisti attuali inizieranno il secondo anno di corso.

 

Vai all'inizio della pagina